UNESCOOrganizzazione e attivitàStoriaDecadi e giornateLista patrimoniAttualità









Le Attività: Scienze umane e sociali

L’UNESCO ha reso l’etica e i diritti umani punto focale dei propri dibattiti e della propria ricerca:

▪ nel campo delle scienze sociali e della tecnologia – in particolare nel settore della bioetica – l’Organizzazione si trova attualmente impegnata nella definizione di linee guida etiche, di standard e strumenti legali ad hoc tra i quali si annoverano:

▪ la Dichiarazione Universale sul Genoma Umano e sui Diritti Umani, alla cui adozione nel 1997 si è giunti dopo un intenso dibattito in seno alla Commissione Internazionale dell’UNESCO per la Bioetica (IBC). Questa Dichiarazione epocale ha il merito di fornire un prezioso riferimento legislativo nonché una valida base per la riflessione sulle principali implicazioni in tema di bioetica tra cui la clonazione umana. Il lavoro ed il dialogo tuttavia non è certo esaurito al fine dell’adozione di una nuova dichiarazione concernente i dati relativi al genoma umano.
Per ulteriori informazioni si veda il sito: www.unesco.org/ethics

▪ il lavoro della Commissione Mondiale in tema di Etica della Conoscenza Scientifica e della Tecnologia (COMEST), che incentiva la cooperazione di intellettuali e scienziati di alto livello al fine di stabilire comuni linee guida etiche nelle seguenti quattro aree: lo spazio esterno, la società dell’informazione, il consumo di energia e le risorse idriche.
Per ulteriori informazioni si veda il sito: www.unesco.org/ethics

▪ l’approccio etico adottato dall’UNESCO nel perseguimento e nella guida del futuro e continuo progresso scientifico viene anche esteso allo studio delle più vaste trasformazioni sociali legate alla globalizzazione. Grazie al suo programma per la Gestione delle Trasformazioni Sociali (MOST), l’UNESCO conduce analisi su questioni come l’urbanizzazione e la regolamentazione attraverso una serie di progetti pilota sul campo, consultazioni e reti accademiche. Il MOST concentra la propria attività nella ricerca per il supporto alle nazioni e ai governi locali nello sviluppo di un’appropriata politica di gestione e di strutture idonee ad una società sempre più multi-culturale, ponendo l’accento in particolare sull’integrazione sociale e sulla lotta per l’eliminazione della povertà.
Per ulteriori informazioni si veda il sito: www.unesco.org/most

▪ ponendo l’accento sull’importanza di studi prospettici, l’UNESCO ricopre il ruolo di fondamentale forum etico, filosofico e scientifico su questioni che spaziano dalla sicurezza umana e prevenzione dei conflitti al dialogo interculturale, alle trasformazioni sociali alla cittadinanza mondiale e alla globalizzazione. Gli Incontri del 21esimo secolo, tenutisi regolarmente in molte parti del mondo, ha visto riuniti per il medesimo fine scienziati, filosofi, ricercatori ed artisti per affrontare problematiche critiche nel forgiare la società del futuro.
Per ulteriori informazioni si veda il sito: www.unesco.org/shs

▪ l’International Social Science Journal, pubblicato in sei lingue, mira a colmare il divario che divide la comunità scientifica in campo sociale che opera in diversi ambiti e regioni.
Per ulteriori informazioni si veda il sito: www.unesco.org/issj
 



 



 






     Allegati disponibili

Organizzazione ed attività
Organizzazione ed il quadro gerarchico
Le pietre miliare dell'UNESCO
Le Attività istruzione
Le Attività cultura
Le Attività comunicazione informazione
Le Attività scienze naturali
Le Attività scienze umane e sociali