UNESCOOrganizzazione e attivitàStoriaDecadi e giornateLista patrimoniAttualità








  
Veneto

L'orto botanico di Padova - Luogo di valore inestimabile, dalla metà del Cinquecento ha svolto un ruolo di grande rilievo per lo sviluppo di discipline antiche e moderne quali la botanica, la medicina, la chimica, l’ecologia, la farmacia. E’ stato inoltre centro di scambi scientifici e promotore d rapporti fra natura e cultura. L’Orto Botanico, si inserisce nell’attività della celebre università di Padova, istituita nel 1222 e da allora fu un attivissimo luogo di elaborazione culturale. Attualmente sono più di seimila le varietà di piante coltivate, alcune di eccezionale rarità, e classificate secondo criteri sistematici funzionali o legati all'ecologia e l’ambiente.

Anno di iscrizione:1997 - Criteri: C (ii) (iii)
Giustificazione: Il comitato ha deciso di iscrivere tale luogo sulla base dei criteri C (ii) (iii). L'Orto Botanico è il primo orto botanico del mondo e rappresenta la nascita delle scienze, degli scambi scientifici e del rapporto tra natura e cultura. Esso ha largamente contribuito alla nascita di numerose discipline scientifiche moderne , quali la botanica, la medicina, la chimica, l'ecologia e la farmacologia.
 

La città di Verona - La città di Verona è stata fondata nel primo secolo a.C., anche se la sua espansione si ebbe nel secondo secolo d.C. Il periodo di maggior fioritura della città fu nel XIII e XIV secolo ad opera della famiglia degli Scaligeri che arricchì la città di monumenti e palazzi. Dal XV al XVIII secolo venne a far parte della Repubblica di Venezia, se ne possono ammirare tutt’oggi le testimonianze nell’architettura. Numerosissimi sono i monumenti che si conservano a Verona dal al rinascimento, il più celebre è senz’altro l’Arena, eretta nel I secolo d. C. La città ha poi assunto una fama mondiale grazie al capolavoro shakesperiano “Romeo e Giulietta”, ambientato proprio tra le vie, la nobiltà e i palazzi della romantica Verona rinascimentale.

Anno di iscrizione: 2000 - Criteri: C (ii) (iv)
Giustificazione: Criterio (ii): Per la sua struttura urbana e per la sua architettura, Verona è uno splendido esempio di città che si è sviluppata progressivamente e ininterrottamente durante duemila anni, integrando elementi artistici di altissima qualità dei diversi periodi che si sono succeduti. Criterio (iv): Verona rappresenta in modo eccezionale il concetto della città fortificata in più tappe determinanti della storia europea.