UNESCOOrganizzazione e attivitàStoriaDecadi e giornateLista patrimoniAttualità








  
Umbria

Assisi, la basilica e gli altri siti francescani - Assisi è una cittadina medioevale costruita su una collina, celebre per essere il luogo di nascita di San Francesco, ed infatti assunse un ruolo centrale nello sviluppo del movimento francescano. Numerosissimi sono i monumenti di grandissimo valore artistico, a partire dalla Basilica, iniziata nel 1228 e consacrata nel 1253, concepita per l’esaltazione del messaggio francescano e della chiesa rinnovata. Sono presenti al suo interno opere di illustri artisti quali Cimabue e Lorenzetti. Assisi fu punto di riferimento dell’arte sia in Italia che in Europa, ed ancora oggi affascina le migliaia di turisti che si recano ad ammirare le bellezze artistiche e i luoghi di culto.

Anno di iscrizione: 2000 - Criteri: C (i) (ii) (iii) (iv) (vi)
Giustificazione: Criterio (i): Assisi rappresenta un insieme di capolavori del genio creativo umano, come la Basilica di San Francesco, hanno fatto di essa un riferimento fondamentale per la storia dell'arte in Europa e nel mondo. Criterio (ii): Lo scambio di messaggi artistici e spirituali dell'Ordine francescano ha contribuito significamene allo sviluppo dell'arte e dell'architettura nel mondo. Criterio (iii): Assisi rappresenta un esempio unico di continuità di una città-santuario all'interno della sua posizione ambientale dalle sue origini umbro-romane e medioevali ad oggi, ha rappresentato nel paesaggio culturale, gli insiemi religiosi, i sistemi di comunicazione e le tradizioni territoriali. Criterio (iv): La Basilica di San Francesco è un esempio straordinario di un tipo di complesso architettonico che ha significativamente influenzato lo sviluppo dell'arte e dell'architettura. Criterio (vi): Essendo il luogo di nascita dell'Ordine francescano, Assisi sin dal medioevo è stata strettamente associata con il culto e la diffusione del movimento francescano nel mondo, focalizzando su un messaggio di pace e tolleranza anche le altre religioni.