UNESCOOrganizzazione e attivitàStoriaDecadi e giornateLista patrimoniAttualità








  
Lazio

Il centro storico di Roma - Per secoli Roma è stata modello e punto di riferimento dell’intera Europa. I simboli di Roma Imperiale sono numerosissimi: i Fori Imperiali, il Colosseo, il Circo Massimo. Nel Basso medioevo, pur attraversando momenti di decadenza, ospitò artisti che seppero regalare meravigliose opere come le chiese Paleocristiane di Santa Sabina sull’Aventino o Santa Maria in Trastevere. Nel Quattrocento Cinquecento ospitò artisti del calibro di Michelangelo e Raffaello, Caravaggio, Rubens. L’unità d’Italia fece di Roma la capitale, modificandone l’aspetto senza mutarne l’immagine.

Anno di iscrizione:1980 - Criteri: C (i) (ii) (iv) (vi)
Giustificazione: Criterio (i): rappresenta un capolavoro del genio creativo umano. Criterio (ii): mostra un importante scambio di valori umani, in un periodo o in un'area culturale del mondo, negli sviluppi dell'architettura e delle tecnologie, dell'arte monumentale, urbanistica o paesaggistica. Criterio (iv): è un eccezionale esempio di un tipo di costruzione o di complesso architettonico o tecnologico o paesaggistico che sia testimonianza di importanti tappe della storia umana. Criterio (vi): è direttamente o materialmente legato ad eventi o tradizioni in vita, con idee, con credi, con lavori artistici o letterari d'eccezionale valore universale (il comitato ritiene che questo criterio giustificherebbe l'inclusione nelle liste soltanto in circostanze eccezionali congiuntamente ad altri criteri culturali o naturali)


  

Villa Adriana a Tivoli - Villa Adriana a Tivoli è uno dei complessi archeologici più suggestivi della romanità, costituita dalle grandiose rovine della villa fatta erigere da Adriano. L’imperatore dal gusto raffinato, fece costruire la sua residenza tra il 118 e il 130 d.C., il suo ambizioso progetto era riprodurre in un insieme armonico di diversi stili che aveva ammirato nei suoi viaggi. Prese ispirazione dal Linceo, dall’Accademia, dalla Valle dei Tempi in Tessaglia, dal delta del Nilo e molto altro ancora. La Villa fu devastata durante le invasioni barbariche e ridotta nel medioevo a cava di materiale. Oggi forma uno stupendo parco archeologico, ove l’interesse per i monumentali ruderi si somma al fascino dell’ambiente.

Anno di iscrizione: 1999 - Criterio: C (i) (ii) (iii)
Giustificazione: Criterio (i) e (iii): Villa Adriana è un capolavoro che in modo unico riunisce le più alte forme di espressione dell'essenza culturale dell'antico Mondo Mediterraneo. Criterio (ii): Lo studio dei monumenti che compongono Villa Adriana ha giocato un ruolo cruciale nella riscoperta degli elementi dell'architettura classica da parte degli architetti del periodo rinascimentale barocco. Essa ha inoltre profondamente influenzato numerosi architetti e disegnatori del XIX e XX secolo.